Descrizione Progetto

Altri servizi in ambito giuslavoristico

Vi rientrano una serie di servizi variamente collegati all’ambito giuslavoristico

  • Sessioni presso le sedi aziendali rivolte al personale tutto o a categorie mirate, per informare sulla corretta lettura dei prospetti paga e/o sulle più importanti novità di interesse per i lavoratori; sessioni mirate di informazione e formazione del personale amministrativo aziendale sulla diversa natura delle varie voci e istituti retributivi per corrette rilevazioni contabili.

  • Qualificata assistenza in sede di accertamenti ispettivi; esecuzione verbali e/o predisposizione eventuali ricorsi amministrativi.

  • Certificazione dei contratti individuali di lavoro presso gli Enti istituzionali autorizzati; con questo istituto si intende dare maggiore certezza giuridica al contratto stipulato, opinabile solo dal giudice.

  • Adozione sistemi videosorveglianza: accordi sindacali e pratiche autorizzazione presso Ispettorato; collaborazione con tecnici per supporti documentali.

  • Gestione rapporti di lavoro domestico per soggetti privati e comunità a vari livelli: solo consulenza mirata all’occorrenza, solo conteggi contributi, gestione completa con pratica assunzione, cedolini paga, contributi, TFR, dichiarativi annuali, assistenza eventuali contenziosi.

  • Dichiarazioni fiscali modello 730 come Studio aderente CAF; si effettuano conteggi IMU e Tasi ed eventuali dichiarazioni per tali tributi.

  • Consulenza e assistenza per procedure di distacco transnazionale in ambito UE ed extraUE di lavoratori italiani verso Estero e stranieri verso Italia.

  • Audit e due diligence: servizio di verifica e monitoraggio puntuale della corretta gestione dei rapporti di lavoro e di tutti gli adempimenti connessi e di ogni processo collegato, attuali e trascorsi, necessario e richiesto soprattutto in occasione di trasferimenti e cessioni d’azienda o rami di essa; relazioni e conteggi periodici e annuali per organi di controllo societari, con evidenza di eventuali situazioni anomale e/o potenzialmente rischiose per l’azienda.

  • Azioni di rivalsa contro terzi, ad es. in caso di incidente stradale a dipendente, comportante inabilità temporanea, volte ad ottenere il ristoro dei costi retributivi sopportati senza avere la prestazione lavorativa; collaborazioni con agenzie antiinfortunistiche e studi legali.

  • Newsletters informative, a cadenza mensile, liberamente consultabili dal sito, costituite da: focus di approfondimento su argomento specifico, selezione di sentenze di Cassazione di generale interesse, curiosità e aneddoti dal mondo del lavoro.

Hai bisogno di maggiori informazioni?

Contatta lo Studio